Posts Tagged ‘musica

28
Set
08

canzone per l’estate

Con tua moglie che lavava i piatti in cucina e non capiva
con tua figlia che provava il suo vestito nuovo e sorrideva
con la radio che ronzava
per il mondo cose strane
e il respiro del tuo cane che dormiva.

Coi tuoi santi sempre pronti a benedire i tuoi sforzi per il pane
con il tuo bambino biondo a cui hai dato una pistola per Natale
che sembra vera,
con il letto in cui tua moglie
non ti ha mai saputo dare
e gli occhiali che tra un po’ dovrai cambiare.

Com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare

Con le tue finestre aperte sulla strada e gli occhi chiusi sulla gente
con la tua tranquillità, lucidità, soddisfazione permanente
la tua coda di ricambio
le tue nuvole in affitto
le tue rondini di guardia sopra il tetto.

Con il tuo francescanesimo a puntate e la tua dolce consistenza
col tuo ossigeno purgato e le tue onde regolate in una stanza
col permesso di trasmettere
e il divieto di parlare
e ogni giorno un altro giorno da contare.

Com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare

Con i tuoi entusiasmi lenti precisati da ricordi stagionali
e una bella addormentata che si sveglia a tutto quel che le regali
con il tuo collezionismo
di parole complicate
la tua ultima canzone per l’estate.

Con le tue mani di carta per avvolgere altre mani normali
Con l’idiota in giardino ad isolare le tue rose migliori
col tuo freddo di montagna
e il divieto di sudare
e più niente per poterti vergognare.

Com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare
com’è che non riesci più a volare

DeAndrè

Annunci
25
Giu
08

Radio Nowhere

la cosa bella di quando leggi dei saggi critici è che riesci a beccare e fare proprie delle intuizioni pazzesche, ma la cosa più bella, quando leggi pezzi critici è , che x quanto tu ti possa impegnare, sai già bene che ci saranno parti che non riuscirai mai a capire….un pò cm dire… “i critici se la suonano e se la cantano”…fanno tutto loro e per loro…e noi? bho…per il momento mi sento una cretina che cerca di comprendere i loro pipponi mentali…ma la cosa, ad intermittenza, mi piace…

giornate afose queste romane,fra libri di cinema che parlano di film muti sovietici… almeno io e la cla animiamo il tutto con un pò della buona musica, thè freddo e spuntini vari ed eventuali. è bello ascoltare quelle canzoni in cui ci ritroviamo…sono proprio quelle che ci piacciono di più..tendiamo a proiettare un pò di noi in quesi testi e in quelle note…e ci facciamo trasportare… oggi  mi sembra che tutti scappino da me… speriamo che la sfiga di sti giorni passi… nella mia mente si affollano mille pensieri e mille dubbi…non so più che strada percorrere…le stampelle salde che mi hanno tenuto su negli ultimi tempi,sento, iniziano a crollare…dv’è quella resina che le teneva strette??? tutto  prima o poi si sgretola??? tutto! ;_; tempi di crisi o cambiamenti?  la stella che dovrebbe brillare solitaria in cielo sembra avvolta da nubi e la bussola impazzita… tempi duri per la piccola acrux…

cmq in vetta alla top ten delle canzoni di questi giorni c’è…

Radio Nowhere – Bruce Springsteen

I was tryin’ to find my way home
But all I heard was a drone
Bouncing off a satellite
Crushin’ the last long American night
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?

I was spinnin’ ‘round a dead dial
Just another lost number in a file
Dancin’ down a dark hole
Just searchin’ for a world with some soul

This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
Is there anybody alive out there?

I just want to hear some rhythm
I just want to hear some rhythm
I just want to hear some rhythm
I just want to hear some rhythm

I want a thousand guitars
I want pounding drums
I want a million different voices speaking in tongues

This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
Is there anybody alive out there?

I was driving through the misty rain
Searchin’ for a mystery train
Boppin’ through the wild blue
Tryin’ to make a connection to you

This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
Is there anybody alive out there?

I just want to feel some rhythm
I just want to feel some rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm

 

*αcrux_nowhere*




*alpha_crux*

Egli imparò a volare, e non si rammaricava per il prezzo che aveva dovuto pagare. Scoprì che erano la noia e la paura e la rabbia a rendere così breve la vita di un gabbiano.
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930