Archive for the 'Appartamento Romano' Category

01
Set
08

Giornata epocale…di quelle in cui troppe fasi si aprono e chiudono contemporanemente….dopo un lungo trasloco finalmente si è riusciti a cambiare casa e sbarazzarsi (spero x sempre) delle persone che hanno attivamente contribuito al degrado del mio stomaco, all’insonnia e depressione. Di ricordi buoni in quella casa ce ne sono davvero pochi e gli unici sono legate alle persone che mi sono portata a casa nuova.

Ieri abbiamo festeggiato il primo settembre,per poi scoprire che era ancora agosto..ecco perchè  il resto della giornata è stato di merda (tranne che per mia sorella),cmq stamattina abbiamo festeggiato settembre e la recessione del contratto. Casa nuova sembra davvero molto bella…ma x il momento sembra e basta… non riesco a essere ottimista. In questi giorni piccole delusioni mi fanno procedere a passi lenti verso la felicità di una nuova alcova romana.

 Nota straemozionante, un tizio del palazzo di fronte che suona il clarinetto e che ieri ha addolcito con la sua musica il mio risveglio ^_^

oggi giornata passata fra maglie e jeans x aiutare mia sorella nel suo lavoro.

si aspettano cmq giornate migliori… resta da vedere domani come andrà ad udine… sono spaventata e in ansia, perchè non c’è niente che mi terrorizza di più dei freddi corridoii di ospedale… dal gusto di lunghe attese con tristi responsi…

chiudo gli occhi…

30
Giu
08

“Impunita Impunità”

…e l’esamedi storia e critica del cinema è scivolato dolcemente a mercoledì…e questo ci piace ;P così posso finire a leggere quello che mi mancava…   umida…afosa atmosfera romana, ferma..immobile…
..immobile prima della grande sommossa… ma come quale sommossa???? ‘tacci vostri!!! ….
organizzati  ci si muove contro le colonne del governo… il movente? “Un’impunita Impunità”  che mina alle base della nostra cara nazione democratica… e noi da bravi cittadini ci muoviamo perchè la legge sia uguale per tutti e perchè nessun delitto (soprattutto se lede allo Stato) rimangra impunito…. Noi…Noi bravi cittadini…Noi che andiamo fino in fondo…Noi che non ci prendiamo le cose così come tv e giornali ce le dicono…..Noi….noi citadini di burro…. tutto ci scivola addosso…e anche questa nuova minaccia passerà liscia sotto il nostro naso…Che chiuderemo l’ennesimo occhio e ci gireremo dall’altro lato…

SI!!!! Il caro popolo di cui faccio parte si muoverà!Presto si muoverà….

Senza occhi…senza orecchie…senza bocca…senza cuore… ombre e non altro…
In un film che ho visto ieri sera si diceva “In Italia comandano i morti” … aggiungerei…comandano su una schiera di fantasmi…

*Mad_αcrux_Puppet*

 

…la situazione è grave mio caro Sancio…ora che anche i mulini a vento sono scomparsi, contro cosa lotteremo????….

25
Giu
08

Radio Nowhere

la cosa bella di quando leggi dei saggi critici è che riesci a beccare e fare proprie delle intuizioni pazzesche, ma la cosa più bella, quando leggi pezzi critici è , che x quanto tu ti possa impegnare, sai già bene che ci saranno parti che non riuscirai mai a capire….un pò cm dire… “i critici se la suonano e se la cantano”…fanno tutto loro e per loro…e noi? bho…per il momento mi sento una cretina che cerca di comprendere i loro pipponi mentali…ma la cosa, ad intermittenza, mi piace…

giornate afose queste romane,fra libri di cinema che parlano di film muti sovietici… almeno io e la cla animiamo il tutto con un pò della buona musica, thè freddo e spuntini vari ed eventuali. è bello ascoltare quelle canzoni in cui ci ritroviamo…sono proprio quelle che ci piacciono di più..tendiamo a proiettare un pò di noi in quesi testi e in quelle note…e ci facciamo trasportare… oggi  mi sembra che tutti scappino da me… speriamo che la sfiga di sti giorni passi… nella mia mente si affollano mille pensieri e mille dubbi…non so più che strada percorrere…le stampelle salde che mi hanno tenuto su negli ultimi tempi,sento, iniziano a crollare…dv’è quella resina che le teneva strette??? tutto  prima o poi si sgretola??? tutto! ;_; tempi di crisi o cambiamenti?  la stella che dovrebbe brillare solitaria in cielo sembra avvolta da nubi e la bussola impazzita… tempi duri per la piccola acrux…

cmq in vetta alla top ten delle canzoni di questi giorni c’è…

Radio Nowhere – Bruce Springsteen

I was tryin’ to find my way home
But all I heard was a drone
Bouncing off a satellite
Crushin’ the last long American night
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?

I was spinnin’ ‘round a dead dial
Just another lost number in a file
Dancin’ down a dark hole
Just searchin’ for a world with some soul

This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
Is there anybody alive out there?

I just want to hear some rhythm
I just want to hear some rhythm
I just want to hear some rhythm
I just want to hear some rhythm

I want a thousand guitars
I want pounding drums
I want a million different voices speaking in tongues

This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
Is there anybody alive out there?

I was driving through the misty rain
Searchin’ for a mystery train
Boppin’ through the wild blue
Tryin’ to make a connection to you

This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
This is radio nowhere, is there anybody alive out there?
Is there anybody alive out there?

I just want to feel some rhythm
I just want to feel some rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm
I just want to feel your rhythm

 

*αcrux_nowhere*

16
Giu
08

Incidenti a via Lucca. Due magliettine ferite e un gelato in coma

GiornatA AssurdissimA!!!!

..era iniziata malissimo la giornata della piccola acrux in via lucca, al sesto piano di uno stabile del primo dopoguerra ma restaurato negli anni ’70, con ascensore a legno e vetri fatiscente e corridoii buii, ma con interni spaziosi,luminosi e abbastanza nuovi…balconi con fiori e finestre dalle tendine colorate…ma la mattina del 16 giugno era tutt’altro che tendine colorate…o almeno così pareva. La sera prima acrux aveva tirato tardi ed era andata a letto che fuori albeggiava e gli autobus notturni rientravano (le 5??? famo le 5.30 và!!)  Va a dormire stanca con l’intenzione di rifocillarsi dormendo fino alle 13-14!!! Ma il peggio stava per avvenire!!!! Dopo 3 ore di placido sonno..alle 8.35 i muri crollano…picconate sulla sua piccola testa!!! Il TERREMOTOOOOOOOOOO!!!!! Impaurita la piccola acrux si sveglia di soprassalto temendo il peggio!!! Esce dalla camera e vede la fida Cla tranquilla con il suo caffè.

– ” é da una settimana! Sono i muratori che fanno i lavori sul tetto! Però non avevano mai fatto così casino! Staranno picconando!!”

(…ma proprio oggi dovevano picconare!! La mia cara nuvolletta di fantozzi ke mi segue!!…)

-“Che culo! proprio oggi mi dovevano picconare sulla testa!!!Ma crist..!!!” 

Vado in bagno e l’appuntamento mensile è al pieno del flusso…bene…mal di testa x il poco sonno e le picconate…mal di pancia…mattinata di merda!!

La piccola acrux torna al letto con tanto di tappi e testa sotto il cuscino ma dopo due ore di sonno strascicato decide di alzarsi…fa colazione..prende l’aulin e le vitamine…e poi tanto caffè x riprendersi!
La giornata che si prometteva disastrosa un pò alla volta risorge… subito chiama il suo pricipe azzurro a tranquillizzarla e poi i messaggi degli amici…tutti felici e tranquilli…il terremoto non c’è stato…o no??? a metà cappuccino torna Svetlana con le sue mega valigie…la pacchia all’interno 14 della felice palazzina è finita!!! che palle!!! svelty dei nostri stivali!!! La Cla esordisce con un pezzo bellissimo da Margherita DolceVita di S.Benni in cui,secondo me, sia acrux che cla si ritrovano perfettamente: piccoli espedienti per far volare il tempo in treno ^_^  Questo da la svolta decisiva positiva all’andazzo della giornata che sceglie di procedere a testa alta invece di trascinarsi.

Ma non è finita qui? (la pianto a scrive da scretina!!!)

Vado in univ e mi incontro con la mia adorata Fabiana, andiamo a sentire l’esame di restauro e cinema….quanto basta x scagarci e scappare via! 😛 metto un pò di annunci x i libri e poi vado con fabi a scegliere un regalo x sua cugina… ci raggiunge sua madre e ci offre il gelato…e lì????? Mi cade il gelato dal cono!!!!! sulla maglietta!!! e con uno scatto pazzesco lo prendo e lo ripiazzo sul cono!!!! Segue la risata sonora di fabi e la madre che si protrae per 10 min abbondanti!

-“Ammazza Antò!!! xkè era gelato!!! fossero stati spinaci voglio vedè se c’avevi sti riflessi!!!”

-“Per il gelato questo ed altro!!”

Apparte la figura di merda,la maglietta tutta zozza di gelato alla pesca e le mani tutte appiccicose…credo di essermi guadagnata le simpatie della mamma di fabi! e io a queste cose ci tengo!! ^_^ cmq, tutta zozza e appiccicosa mi avvio a casa….ma cmq strafelice x la giornata assurda. A casa mi tolgo la maglietta x lavarla (premetto… maglietta nuova regalata da mia sorella, indossata x la prima volta) e???? AVEVA ANCORA IL CARTELLINOOOOOO!!! avevo dimenticato di toglierlo stamattinaaaaaa!!!! ;__; mi sono fatta tutta la giornata con il cartellino dietro alla schiena attaccato!!!!! cose pazzesche gente!!!!! tutto questo e altro su Rieducational Channel!!!!!!! ^_^ speriamo la serata procedi in modo + tranquillo… fatemi l’imbocca al lupo!!! ^_^

*acrux_tra_gli_’mbbbuti!!!*

 

31
Mag
08

acrux dall’universo dei tramezzini

Promuovete con me la campagna “Più cereali nei MüllerMix”!!!!

Tipica serata da sfigata studentessa universitaria: sabato sera a casa…china (+ o – sui libri) a mangiare mullermix (c’è qualcuno cm me ke si mangia prima 3/4 dello yogurt e infine l’ultimo quarto intriso di cioccolosi cereali???!!!)…musica…tori amos…+ sfigata di così 😛
Tatina e Carmelo sono da Fernandos sulla spiaggia a mangiare pesce ;_; e mi fanno anche scherzi telefonici!!! e io che a pranzo e cena sono stata con uno sterile tramezzino col salmone affumicato x sopprimere la mia voglia di un bel pranzo di pesce… grande demone celeste sei proprio spietato con noi piccole buga-buga!
…cmq a roma stasera si sta bene…temperatura ottimale x la fermentazione della mia voglia di fuggire…fuggire poi…chissà x dove?! …fatto sta che ora con la mia bussola-tatuaggio-punto_di_riferimento mi sento che potrei andare in qualsiasi posto…sogno palermo…sogno orvieto…sogno firenze…e soprattutto pineto…lo so che non sono megaviaggi,ma ora questo mi ci vuole…tutto sommato sono felice della comprensione della dispensa di critica x la specialistica,che a prima vista non suggeriva altro ke “usami come ferma porte!usami cm ferma porte!!!” …invece le pagine scorrono abbastanza tranquille…apparte i miei sonnellini tra un capitolo e l’altro…per meglio metabolizzare i concetti 😛  e poi stamattina mi sn svegliata con un’occhio pieno di caccolette e crosticine ;_; mi è venuta una leggera congiuntivete (non quella allergica da arrosamento) …scommeto sia dovuta al troppo studio! Fatto sta che mi sento bene…respiro aria!!!e leggerezza!!!! bien! ^_^

 vi regalo una delle scene più belle del film su Frida Kalo…adoro Frida… adoro il Tango…

*αcrux_nel_müller_mix*

 

30
Apr
08

Finalmente in autobus e si torna a casa….ho bisogno di vedere mia sorella…nn mi fido dei suoi “sto bene” e di cucinare x mio padre… renderlo felice…visto che sono l’unica che puo’….vedere il sorriso di mia nonna quando mi attacco al campanello di casa e le urlo “stai diventando sempre+sorda giovine!!!” e abbracciare forte quella piccola 94enne morbida con un grosso sorriso…ke senza dentiera farebbe sciogliere il cuore+duro x com’è dolce…questa è la vita sana…. la mia meggy ke mi fa le feste…. stare finalmente nella big city….con loro che sono diventate le fide compagne di spritz in balcone…con dada che è tornata nella mia vita…quanto mi è mancata…vedi Cla…i km di distanza fanno tanto…ma le distanze si creano anche quando si vive nella stessa casa e si divide la camera…e forse queste distanze sono necessarie…per poter guardare oltre..per poter scoprire che, da qualsiasi oltre, sai dpve vuoi tornare…da chi vuoi tornare…. 
In questo periodo sto scoprendo che tante sono le cose che,ahimè, non vogliamo,ma che sono necessarie per poter vivere in modo + lucido il nostro,il mio rifiuto di lucidità… 
Ti amo…e scopro sempre più che ti amo…ed è tutta colpa di quei maledetti folletti che ci hanno unito e che continuano saldamente a tenerci uniti… quei folletti che furtivamente avevano bucato la tua bellissima maglietta (quando ancora i nostri binari s’ignoravano) e che l’altra notte hanno messo la mia scheda vodafone al centro del pavimento della camera….l’ho cercata tre giorni quella dannata scheda,fino a mollare, xkè la mia camera,se nn vuole, nn ti restituisce nulla….e l’altra notte mentre dormivo sento “tac” qualcosa che cade…la mattina successiva,mentre facevamo colazione a letto, mi fai notare che la scheda è lì…al centro del pavimento…beata e fresca… ^_^ i folletti ci hanno messo lo zampino! folletti laboriosi che tessono i nostri binari,dal mio cuore al tuo….capolinea in cui ogni mio fardello diventa quiete…

 

*Aspetando_Acrux*




*alpha_crux*

Egli imparò a volare, e non si rammaricava per il prezzo che aveva dovuto pagare. Scoprì che erano la noia e la paura e la rabbia a rendere così breve la vita di un gabbiano.
giugno: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930